Incendio ieri sera poco prima delle 23 qui a San Martino Buon Albergo, in via Serena. Ad andare a fuoco è stato un sottotetto di un’abitazione che era adibito a ripostiglio. Una persona, a causa del fumo prodotto, si è rifugiata sul balcone dove è stata recuperata dai Vigili del Fuoco.

150 metri quadrati, secondo le stime del 115, la superficie carbonizzata dalle fiamme. Tutto il sottotetto dell’abitazione al civico 18, quindi. Per intervenire i Vigili del Fuoco hanno dovuto forare il tetto in più punti, e combattere contro le fiamme fino alle 6 di questa mattina. La casa ora è stata dichiarata inagibile, fuori i proprietari fortemente scossi da quanto accaduto. C’è poca voglia di parlare anche tra i vicini, che dicono di “non aver mai visto la proprietaria tanto sconvolta”. Un ragazzo, minore, ci racconta di aver visto la nuvola di fumo dalla tangenziale, mentre tornava da una giornata a Gardaland. Resta da chiarire cos’abbia causato l’incendio, potrebbe trattarsi di un cortocircuito, in quanto quello spazio, ci spiega il figlio dei proprietari, veniva utilizzato solo come ripostiglio.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.