Sconvolta la comunità di Bosco Chiesanuova dopo che la notizia dell’incidente di questa notte ha iniziato a circolare in paese. Morta una ragazza di neanche diciannove anni, Lucia Corradi, feriti gli altri cinque amici a bordo dell’auto, tutti coetanei di Bosco Chiesanuova. Tre di loro sono in gravi condizioni.

Stavano percorrendo una strada stretta, fra Malga Vigna e contrada Tinazzo, quando l’auto è uscita di strada e caduta nella scarpata fermandosi solo diversi metri a valle. Al volante un ragazzo ora grave. Un altro è riuscito a uscire dall’auto, ha risalito il pendio per allertare gli amici rimasti in malga e quindi i soccorsi.

Aggiornamento

Riporta l’Ansa: «L’auto sulla quale viaggiava assieme ad altri 5 giovani è finita in una scarpata mentre stavano andando a una festa in una malga. La vittima lavorava come cameriera in un locale di Bosco Chiesanuova e gli altri amici, un 20enne e quattro 19enni, sono andati a prenderla per poi salire alla malga, ma durante il tragitto l’auto (con agibilità a 5 passeggeri), è uscita di strada percorrendo un tratto sterrato, finendo in un pendio. La ragazza è morta sul colpo».

«Secondo quanto si è appreso l’incidente sarebbe avvenuto verso la mezzanotte, ma l’allarme è scattato più tardi, alle 2.30, quando il meno grave dei feriti è riuscito a raggiungere la malga facendo partire i soccorsi».

Qui tutte le news di Verona e provincia.

Le foto dei Vigili del Fuoco

I vigili del fuoco, giunti con un mezzo e cinque uomini, hanno lavorato utilizzando dei martinetti e delle cesoie idrauliche per permettere ai sanitari di intervenire.