C’è chi ha parlato di addirittura 5mila persone, ma i numeri ufficiali si avranno solo nei prossimi giorni e nulla esclude che possano essere più generosi. Unico dato certo è il successo dell’evento delle Sardine di Verona, che stasera hanno invaso piazza Isolo con sardine di cartone e musica dal vivo per protestare contro i sovranismi e il razzismo. Un gruppo nato sulla scia di quello bolognese, le ormai note 6000 sardine.

Insieme al “banco”, che nel giro di pochi giorni su Facebook ha raccolto oltre 14mila iscrizioni, anche lo street artist veronese Cibo, che ha appositamente realizzato uno striscione per l’evento.

Qui l’intervista realizzata ieri a uno degli ideatori del gruppo veronese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.