Legnago, sorpreso a rubare in ospedale

Arrestato per furto aggravato un cittadino italiano pluripregiudicato.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnago ieri mattina hanno tratto in arresto per furto aggravato V.D., cittadino italiano, classe 1979, residente a Terrazzo, pluripregiudicato.

Si era intrufolato nell’ufficio di un medico dell’Ospedale di Legnago il quale, al rientro da un giro di visite ai pazienti, ha scoperto l’uomo che aveva appena sottratto dalla sua borsa 40 euro in contanti. L’uomo veniva poi immediatamente bloccato ed arrestato dai Carabinieri che nel frattempo erano intervenuti e portato in caserma per gli accertamenti di rito.

Su disposizione del PM di turno è stato accompagnato presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari. Questa mattina è stato condotto innanzi al Tribunale di Verona dove il Giudice, d.ssa Carola Musio ha convalidato l’arresto, concesso i termini di difesa, fissando la data del processo al 5 novembre prossimo e posto l’uomo in libertà. Nessuna misura comminata.