Devono scontare pena, arrestati dai carabinieri

I due, che dovevano scontare una pena detentiva, sono stati rintracciati e arrestati dai carabinieri.

arresti carabinieri

Nella tarda mattinata, i militari della Stazione di Verona Principale hanno rintracciato ed arrestato un cittadino italiano ventiduenne, disoccupato e pregiudicato, destinatario di una condanna definitiva di due anni e cinque mesi di reclusione per i reati di rapina, furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Quasi contemporaneamente, i Carabinieri della Stazione di San Martino Buon Albergo hanno arrestato un italiano di cinquantuno anni, residente in provincia, nullafacente e pregiudicato, in esecuzione dell’ordine di carcerazione in regime domiciliare emesso dalla Procura cittadina. L’uomo, che deve scontare la pena di tre mesi di reclusione per reati contro la persona ed il patrimonio, è stato accompagnato presso la propria abitazione.