Vicenza, impresa elude il fisco per 8 milioni

Accade nel vicentino. Il titolare è stato denunciato e i beni sequestrati.

evasione fisco vicenza

La Guardia di finanza di Vicenza ha sequestrato Suv, autocarri ed immobili a una società che, in un anno, non ha dichiarato ricavi per oltre 8mln di euro omettendo di versare l’Iva per 730mila euro.

I finanzieri seguendo le tracce ‘economiche’ di alcune attività imprenditoriali sono risaliti, in particolare, ad una società di Camisano Vicentino (Vicenza) che opera nel campo dei trasporti che era stata costituita a seguito del precedente fallimento di un’impresa operante nel medesimo settore ed indirettamente riconducibile agli ex soci.

Durante l’indagine i finanzieri hanno scoperto che la società aveva omesso di presentare le dichiarazioni dei redditi per gli anni 2015 e 2017 e di effettuare il versamento dell’Iva liquidata per l’anno 2017. Il legale rappresentante della società è stato deferito alla Procura della Repubblica di Vicenza mentre il Gip ha emesso un ordinanza di sequestro per beni mobili ed immobili. (Ansa)