Seggiolini anti-abbandono, il Ministero carica le FAQ

Mentre l'avvio delle sanzioni per gli inadempienti sembra slittare a marzo del prossimo anno, il Ministero ha pubblicato delle domande frequenti, con risposta, per chiarire di più l'uso del nuovo dispositivo.

Dopo la bufera dei giorni scorsi sulla legge per i dispositivi e seggiolini anti-abbandono, il sito del ministero dei trasporti e delle infrastrutture, chiarisce in una nota che il governo sta lavorando per posticipare al primo marzo 2020, l’avvio delle multe per i non provvisti del dispositivo.

Sulla homepage del Ministero una sezione di FAQ spiega i dettagli della legge, per aiutare i genitori a districarsi fra cavilli normativi e caratteristiche tecniche dei dispositivi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.