Ponte Morandi, il video mai visto del crollo

Lo rende pubblico la Guardia di Finanza, fino a oggi era secretato.

crollo ponte morandi

La Guardia di Finanza di Genova ha reso disponibile alla divulgazione il video, fino a oggi secretato, relativo al crollo della pila 9 del Ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto 2018 causando la morte di 43 persone.

«Le immagini sono state riprese da una telecamera di sicurezza dell’azienda “Ferrometal” e poste sotto sequestro nei giorni immediatamente successivi al crollo, nell’ambito delle indagini affidate al I Gruppo della Guardia di Finanza di Genova» spiegano i finanzieri.

«Su autorizzazione della Procura della Repubblica di Genova e venuta meno la secretazione del documento, in quanto dalla data odierna a disposizione delle parti, si procede alla relativa diffusione per esigenze di pubblica informazione».