Casamonica, la Guardia di Finanza confisca beni per 4 milioni

Confiscata una villa alla Borghesiana, terreni, immobili e un'auto per un valore totale di quattro milioni di euro.

confisca casamomica

Confiscato a Guido Casamonica, 44 anni, esponente del clan attivo nell’area est di Roma, un patrimonio dal valore complessivo di 4 milioni di euro. Il decreto della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Roma è stato eseguito oggi dai militari del comando provinciale della Guardia di Finanza capitolina.

La confisca era stata confermata dalla Corte di Appello e divenuta definitiva dopo la pronuncia della corte di Cassazione. L’operazione di oggi rappresenta l’epilogo alle indagini eseguite dal Gico e coordinate dalla Procura di Roma.

Tra i beni confiscati anche una villa nella zona della Borghesiana del valore di circa 700 mila euro oltre ad altri immobili, terreni e un’auto. Guido Casamonica era stato arrestato nel 2010 dopo una denuncia di un artigiano, titolare di un’azienda attiva nella lavorazione del marmo. (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.