Negrar di Valpolicella, più agenti di Polizia nel territorio

Garantite più protezione per i cittadini e più rispetto delle regole grazie alla nuova campagna “Più agenti per strada”, promossa dal Comune di Negrar di Valpolicella.

sciopero polizia locale legnago di verona
Foto d'archivio.

Il Comune di Negrar di Valpolicella mette in campo una nuova iniziativa molto attesa: la campagna “Più agenti per strada”. D’ora in poi, oltre ai servizi consueti svolti ogni settimana (controllo del traffico, entrata e uscita dalle Scuole, accertamenti specifici, etc.), gli agenti della Polizia Locale ne svolgeranno uno nuovo, destinato all’intero territorio Comunale, diverso dagli altri.

SCOPRI LA STORIA DI NEGRAR DI VALPOLICELLA

Le novità

  • Il servizio si svolgerà non solo nei luoghi più affollati del Comune (Ospedale, Scuole, Piazza Centrale, etc.), ma si svolgerà su tutto il territorio Comunale, anche nei quartieri più periferici e nelle frazioni più lontane.
  • Il servizio non sarà rivolto volta per volta a una sola esigenza puntuale, ma in ogni area del Comune il controllo riguarderà a 360° i vari aspetti della vita del quartiere e della frazione.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Le attività degli agenti

  • Controlleranno il territorio per verificare, anche con l’aiuto dei cittadini, la presenza di eventuali anomalie sospette, svolgeranno interventi mirati per migliorare la sicurezza alla guida
  • Verificheranno lo stato della segnaletica, delle strade e degli arredi, controlleranno l’abbandono di rifiuti, la regolare gestione dei cani, la presenza di rami e siepi sporgenti, il regolare recapito della pubblicità nelle cassette
  • Vigileranno sulla regolarità delle soste, ascolteranno i consigli dei cittadini per migliorare la vita della comunità, e così via.

La campagna, in diverse fasi, durerà un anno: nella prima fase si articolerà in un paio di turni la settimana. Dopo la prima sperimentazione valuteremo la cadenza più opportuna. Per questo tipo di servizio naturalmente gli agenti non si limiteranno a un passaggio veloce di perlustrazione, ma si fermeranno nei diversi luoghi il tempo necessario.  

Gli obiettivi della campagna

  • Dare più sicurezza ai cittadini. Più presenza degli agenti, vuol dire infatti più sicurezza per tutti.
  • Garantire un maggior rispetto delle regole da parte di tutti. Più rispetto delle regole vuol dire più qualità della vita in tutti i quartieri e in tutte le frazioni.