Manuel Bortuzzo in clinica: «inizia l’allenamento»

Manuel Bortuzzo

Il giovane nuotatore trevigiano, ferito da un colpo di pistola per uno scambio di persona, ha lasciato l’ospedale dicendo «Tornerò il prima possibile».

«Darò tutto quello che ho per tornare il prima possibile, perché qui ci voglio rimanere poco». Queste le parole di Manuel Bortuzzo, il 19enne ferito da un colpo di pistola alcune settimane fa alla periferia sud di Roma, in un video pubblicato sui social subito dopo aver lasciato il San Camillo di Roma, dove è stato ricoverato in terapia intensiva dal 3 febbraio scorso. «Adesso inizia l’allenamento», dice il giovane di Treviso nel video registrato alla clinica Santa Lucia, sempre a Roma, dove inizierà la riabilitazione. (Ansa)