Maltempo, prima neve a San Giorgio e sul Baldo

Nel weekend il maltempo e il calo delle temperature ha portato la prima neve sulle montagne veronesi. Video e foto inedite per un'ultima settimana di settembre anomala.

monte baldo neve
Foto dalla pagina Facebook di "Rifugio Telegrafo G. Barana".

Primi sprazzi di maltempo ottobrino e prime avvisaglie dell’inverno anche in Lessinia. Con il calo drastico delle temperature e la nuova ondata di perturbazioni, anche le montagne veronesi hanno iniziato a imbiancarsi con largo anticipo rispetto al solito. A testimoniarlo sono le immagini diffuse da Malga Campolevà di Sotto e dal Rifugio Telegrafo.

La malga, che si trova a San Giorgio di Bosco Chiesanuova, ha diffuso ieri un video in cui si vedono fiocchi di neve cadere fitti sui prati come fosse dicembre.

Il rifugio Telegrafo “G. Barana”, che si trova sul Monte Baldo a 2.147, ha invece pubblicato sabato sui social un video in cui si vede la neve cadere in grossi fiocchi davanti al panorama mozzafiato del soleggiato Lago di Garda. Come riportato ieri, sempre sulla pagina Facebook del rifugio, la neve non si è accumulata e i sentieri erano tutti agibili, ma la temperatura è calata a -1,6 C°.

La prima neve! Ecco il vero senso del rifugio…#rifugiotelegrafo #montebaldo #lagodigarda #gardasee #gardalake

Geplaatst door Rifugio TELEGRAFO, Gaetano BARANA, Monte BALDO op Zaterdag 26 september 2020