Lotto di croissant Bauli ritirato per rischio salmonella

Ritirato dal mercato il lotto LA8312BR di croissant Bauli a “lievitazione naturale con crema al latte”. Le brioches sarebbero a rischio salmonella.

Rischio salmonella per un lotto di croissant Bauli che è stato richiamato dal Ministero della Salute. L’avviso di richiamo riguarda il lotto LA8312BR delle brioches a “lievitazione naturale con crema al latte” vendute in confezioni da 6×50 grammi con scadenza il 30 novembre.

Le merendine sono state confezionate nello stabilimento veronese a Castel d’Azzano. Il Ministero raccomanda di non consumare il prodotto e di restituirlo al negozio dove è stato comprato.