Lazise: momenti di tensione per un toro in libertà

Un toro fuggito dal recinto ieri sera ha iniziato a scorrazzare libero a Lazise, in via Verona. L'animale è stato recuperato dai vigili del fuoco insieme ai proprietari di un'area di servizio.

Toro Lazise vigili del fuoco (2)
New call-to-action

Intervento particolare per i vigili del fuoco nel tardo pomeriggio di ieri, 29 giugno, a Lazise. Intorno alle ore 18.50 è arrivata al 115 la comunicazione di un toro che stava seminando il panico lungo la Sp 5, via Verona, nel comune lacustre.

L’animale, un toro razza Limousine, era fuggito dal proprio pascolo e scorrazzava libero lungo la via. I pompieri, giunti dal distaccamento di Bardolino hanno intercettato l’animale all’interno dell’area di servizio Eni, nelle vicinanze del luogo da dove era fuggito.

LEGGI ANCHE: Pusher in monopattino tenta la fuga: aveva quasi mezzo etto di hashish

Toro Lazise vigili del fuoco (2)

Con la collaborazione dei proprietari del distributore sono riusciti, con una certa difficoltà, a indirizzarlo verso il proprio pascolo. Dopo circa un’ora di tentativi, i vigili del fuoco hanno quindi riportato nel recinto il toro, mettendo così fine alla passeggiata fuori programma.

Durante le operazioni la polizia locale di Lazise ha bloccato e la circolazione onde evitare incidenti. L’intervento si è concluso alle ore 20.35.

LEGGI ANCHE: Forte temporale a Verona: rimane alta l’attenzione per il maltempo

Toro Lazise vigili del fuoco (2)
Il toro riportato nel recinto