Ladro seriale arrestato a Sanguinetto

Arrestato dai carabinieri di Sanguinetto un 38enne autore di svariati furti nella provincia di Verona tra febbraio e aprile di quest'anno. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Montorio.

carabinieri sanguinetto

I Carabinieri di Sanguinetto hanno arrestato un cittadino straniero, 38enne, domiciliato in un paese nella bassa veronese, pregiudicato, in esecuzione di un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere emessa dall’Ufficio Gip del Tribunale di Verona, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Il provvedimento giudiziario è stato emesso poiché l’uomo è gravemente indiziato di essere l’autore di 10 furti, tentati e consumati, ai danni di vari esercizi commerciali, reati commessi nel periodo febbraio – aprile 2022, in diverse località della provincia di Verona e qualcuno anche in provincia di Mantova.

Il 38enne, agendo verosimilmente con un complice al momento non identificato, si introduceva all’interno dei vari esercizi commerciali, asportando denaro e beni vari, allontanandosi subito dopo e facendo perdere le proprie tracce. Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di raccogliere importanti elementi di prova nei confronti dell’indagato, per numerosi furti ai danni di esercizi commerciali di vario tipo: pizzeria, officina, barberia, panineria, bar, rivendita tabacchi, ecc.

Le indagini sono ancora in corso, al fine di verificare eventuali responsabilità dell’arrestato in relazione ad altri reati predatori verificatisi sul territorio, nonché per l’identificazione di eventuali complici. La persona arrestata si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso la casa circondariale di Verona Montorio.