La città dell’amore prende il volo

Verona si colora di rosso ed è pronta per festeggiare gli innamorati con musei aperti, visite guidate e viaggi in mongolfiera

Se non sapete cosa fare a San Valentino, sappiate che qualcuno ha già pensato a voi. Potreste sorvolare l’Arena a bordo di una mongolfiera, oppure andare al museo e pagare un biglietto unico come se foste un’anima sola.

E non solo il 14 febbraio. Verona in Love durerà ben due weekend, dal 9 al 17 febbraio; ci saranno visite guidate organizzate dall’associazione Juliet and Co, musei aperti, appuntamenti culturali e sconti per le principali attrazioni della città.

Tra le mostre dedicate, “Amore e farfalle” al Museo di Storia Naturale, ispirata al diario di Margaret Fountaine, viaggiatrice inglese dell’800. Il programma dell’esposizione prevede anche letture di brani dell’autrice, con accompagnamento musicale, e una presentazione speciale il 16 febbraio, dalle 19 alle 22.
Alla Tomba di Giulietta, il 16 e 17 febbraio, appuntamento con i segreti del sito museale e con Shakespeare, con alcuni dei suoi brani più famosi. Altre iniziative si alterneranno alla Galleria d’Arte Moderna, con performance sugli angeli, in Corte Sgarzerie, con performance teatrali, al Club di Giulietta, con il consueto premio per le lettere più belle, nei ristoranti con “Due cuori a tavola”. E poi in contemporanea il ritorno della rassegna cinematografica Schermi d’Amore al Teatro Ristori e la Half Marathon Giulietta&Romeo. Ulteriori informazioni sul sito www.dolcementeinlove.it.

Alcuni appuntamenti da non perdere

Dal 11 al 14 febbraio

Torre dei Lamberti: prezzo speciale 8 euro per due persone

Funicolare di Castel San Pietro

Dal 12 al 17 febbraio

Visite guidate organizzate dall’associazione Juliet and Co. Tutti i giorni alle 12.30. Costo a persona 15 euro o 20 euro la coppia. Per prenotare, contattare julietandco@hotmail.comn o 3470343755.

In piazza Bra

Viaggio in mongolfiera.