La biblioteca Civica mette all’asta libri usati

Sono oltre 4mila i libri usati messi all’asta dalla biblioteca Civica di Verona. I testi, venduti in lotti precostituiti, potranno essere visionati il 23, 24, 26 e 29 aprile.

Circa 4500 libri usati, suddivisi in 45 lotti, sono pronti per nuovi acquirenti. La biblioteca Civica di Verona organizza infatti una vera e propria gara per aggiudicare lotti librari precostituiti. Libri di piccolo valore antiquario, che in genere richiamano l’interesse di piccoli venditori commerciali, ambulanti che li rivendono nei mercatini o in occasione di eventi dedicati.

Prima di partecipare alla gara, gli interessati possono visionare i libri contenuti nei lotti nelle giornate del 23, 24, 26 e 29 aprile, dalle 9 alle 13, in via Dietro San Sebastiano 2°, sul retro della biblioteca.

Le offerte, al rialzo sulla base d’asta (che varia dalle 300 alle 400 euro a seconda dei lotti), devono essere consegnate entro le 17 di martedì 30 aprile all’Ufficio Protocollo del Comune, in piazza Bra 1. L’ufficio è aperto lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8.30 alle 13, martedì e giovedì 8.30-13 e 14.30-17.

Il bando di gara è pubblicato sul sito del Comune.