Ippopotamo nella villa di Gianluca Vacchi. Sopralluogo dei Forestali

Sopralluogo dei carabinieri forestali di Bologna nella villa dell’imprenditore Gianluca Vacchi, che il 10 febbraio scorso aveva pubblicato su Instagram un video dove compariva un ippopotamo all’interno del giardino della sua abitazione.

Un ippopotamo nel giardino di Gianluca Vacchi, imprenditore bolognese e star dei social: il video sul suo profilo Instagram diventa virale, tanto da far scattare segnalazioni e controlli dei carabinieri forestali. La clip è stata pubblicata da Vacchi sul social network il 10 febbraio e ha totalizzato cinque milioni di visualizzazioni e oltre 10mila commenti. Nel video si vede l’imprenditore che offre alcune mele al pachiderma ‘Pippo’ nel giardino della sua villa a Castenaso, in provincia di Bologna.

I carabinieri forestali hanno avviato accertamenti e, su disposizione della Procura, hanno effettuato un sopralluogo nella residenza, senza però trovare il pachiderma. Al vaglio dei militari la spiegazione fornita da Vacchi. E cioè che l’ippopotamo sarebbe rimasto nella sua residenza solo il tempo per girare il video. I carabinieri dovranno chiarire da dove provenisse esattamente l’animale e se si possano profilare sanzioni amministrative o penali per la sua presenza in un’abitazione. (Ansa)