Inveisce sui passanti e aggredisce i carabinieri, arrestata

Una giovane donna di 23 anni alle 22.30 circa di ieri sera in via San Marco ha cominciato a insultare alcuni passanti, all'arrivo dei militari ha perso il controllo.

Carabinieri in via San Marco
Carabinieri in via San Marco

Dopo il fatto accaduto nelle scorse ore in via Tommaso Da Vico, vicino a San Zeno, alle ore 22.30 di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Verona si sono occupati di un’altra aggressione a danno di alcuni cittadini.

In particolare, su segnalazione della Centrale Operativa, i militari intervenivano in questa volta via San Marco, ove una donna 23enne, di nazionalità romena, in Italia senza fissa dimora, con precedenti di polizia aveva aggredito verbalmente alcuni passanti.

L’esagitata rifiutava di esibire il documento di riconoscimento ai militari intervenuti inveendo nei loro confronti con insulti e minacce di morte. Solo con l’intervento di un secondo equipaggio, la prevenuta veniva resa inoffensiva ed arrestata visto che nel frattempo aveva anche sferrato diversi calci all’auto di servizio e tentato di colpire i militari con sberle e pugni per evitare il fermo.

La giovane veniva pertanto arrestata per i reati di resistenza, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale e ristretta presso le camere di sicurezza di quel Comando a disposizione dell’Autorità Giudiziaria sino all’udienza con rito direttissimo celebratosi oggi, all’esito del quale – convalidato l’arresto – le veniva applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per tre giorni alla settimana.

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈

SEGUI DAILY VERONA
ANCHE SU
👉 GOOGLE NEWS 👈
A QUESTO LINK