Influenza: in Veneto colpite oltre 515mila persone, ma i contagi calano

Diminuiscono in Veneto, rispetto alla scorsa settimana, i casi di influenza stagionale. Lo dice l'ultimo rapporto Influnet. Tra i più colpiti, i bambini tra 0-4 anni.

influenza
New call-to-action

Nell’ultima settimana in Veneto sono 48.449 (contro i 49.905 della scorsa settimana) i casi stimati di influenza stagionale per un totale complessivo da inizio stagione stimato di 515.897. Il dato è riportato nel report del sistema di sorveglianza epidemiologica del contagio nell’ambito della rete Influnet. L’incidenza generale è pari a 9,98 casi per mille abitanti, contro i 10,28 casi per mille abitanti della scorsa settimana. 

I più colpiti

Come era emerso anche negli ultimi mesi dell’anno, la fascia di età più colpita è quella dei bambini da 0 a 4 anni con 29,82 casi per mille, seguita da quella tra i 5 e i 14 anni con 10,04 casi per mille. Incidenza inferiore tra i cittadini tra i 15 e i 64 anni che fanno registrare 9,74 casi per mille, di molto inferiore in quelli con più di 65 anni con 5,38.

I sintomi

La sintomatologia si manifesta con febbre, brivido, tosse, mal di gola, cefalea, dolori muscolari, astenia, naso chiuso e/o naso che cola. Il virus influenzale può indebolire temporaneamente il sistema immunitario, anche in soggetti giovani e sani, e può favorire la comparsa, insieme all’influenza, anche di infezioni batteriche contemporanee quali bronchiti, otiti, polmoniti e sinusiti.

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM