Incontri nelle scuole per non dimenticare

La vedova Montinari incontra gli allievi della scuola di Polizia di Peschiera del Garda. Il marito era il caposcorta del giudice Giovanni Falcone.

Appuntamento domani alle ore 11.00, presso l’Aula Magna della Scuola Allievi Agenti di Peschiera del Garda. La signora Tina Martinez, incontrerà gli allievi agenti del 204° e 206° corso di formazione.

Il marito, Medaglia d’Oro al valor Civile Antonio Montinaro, era caposcorta del giudice Giovanni Falcone. L’uomo rimase ucciso il giorno della strage di Capaci, il 23 Maggio 1992.

La signora Tina torna nella scuola dove fu ospitata per anni la teca contenente la Quarto Savona 15, l’autovettura nella quale persero la vita Antonio, Vito Schifani e Rocco di Cillo. Proprio quella macchina e l’operato dei valorosi uomini della scorta hanno ispirato poi la creazione del “Luogo della memoria QS15”.

L’incontro con la signora Tina è il primo di una serie di incontri voluto fortemente dal Dipartimento della Polizia di Stato. La sua testimonianza vuole trasmettere ai giovani allievi ciò che non si trova nei testi e nei codici: la passione, i valori e l’attaccamento all’uniforme della Polizia di Stato.