Incendio in abitazione a Negrar, pompieri al lavoro sulle colline

Le fiamme si sono sviluppate sul tetto di una villetta disposta su tre livelli nella località San Peretto. Una persona è rimasta lievemente intossicata.

Vigili del fuoco - incendio Negrar San Peretto

Alle ore 10.20 di oggi, 8 agosto, i vigili del fuoco sono intervenuti a Negrar di Valpolicella per un incendio abitazione. Le fiamme si sono sviluppate sul tetto di una villetta disposta su tre livelli in via Palazzin nella località San Peretto.

Nel tentativo di spegnere le fiamme una persona è rimasta lievemente intossicata ed è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari.

LEGGI ANCHE: Riorganizzazione scuole: ecco gli accorpamenti nel Veronese

I vigili del fuoco partiti da Verona e Bardolino con 16 uomini e 5 mezzi, tra cui due autobotti e un autoscala, hanno lavorato per contenere le fiamme, visibili da tutta la valle, che avevano avvolto il tetto, di circa 200 mq, disposto su due falde.

Nonostante l’intervento immediato dei pompieri l’intero tetto è andato distrutto, per cui l’immobile risulta non usufruibile. Le operazioni di minuto spegnimento e messa in sicurezza sono terminate intorno alle ore 15.30. Le cause sono al vaglio del personale tecnico dei vigili del fuoco.

LEGGI ANCHE: Verona, approvato lo stanziamento di 170mila euro per la nuova stella

Guarda le foto

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

👉 SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM