In una settimana calati di un terzo i positivi negli ospedali veronesi

Si alleggerisce la pressione ospedaliera negli ospedali veneti e veronesi nell'ultima settimana di gennaio. I grafici che mostrano questo e altri dati: decessi, persone positive totali e vaccinazioni.

Positivi Sars-Cov-2 negli ospedali veronesi nell'ultima settimana di gennaio Covid-19
Positivi Sars-Cov-2 negli ospedali veronesi nell'ultima settimana di gennaio

Ricoveri ospedalieri

Si alleggerisce la pressione ospedaliera negli ospedali veneti e veronesi. Sono 1430 i positivi ricoverati in area non critica in Veneto, 217 in terapia intensiva e 184 negli ospedali di comunità. Il dato è aggiornato alle 8 di domenica 31 gennaio.

Di seguito il grafico dei ricoveri di pazienti positivi negli ospedali veronesi fra 24 e 31 gennaio 2021. Le tre linee indicano: positivi totali, quelli in area non critica e quelli in terapia intensiva. Il dato totale di 600 di domenica scorsa si è ridotto a 393 questa mattina. Diminuiti da 73 a 52 i positivi ricoverati in terapia intensiva.

GUARDA E SCARICA I BOLLETTINI AGGIORNATI

Dati decessi

Con il bollettino delle 8 di domenica 31 gennaio i decessi totali in Veneto, di persone positive, sono 8931, in provincia di Verona 2148.

Persone positive in totale

Drastico calo nel Veronese di totali conteggiati positivi per giorno. Dagli oltre 9400 di domenica scorsa, ai 4500 di questa mattina. Meno accentuato il decremento in Veneto.

Vaccinazioni

L’incremento è di circa 6mila e 500 dosi di vaccino somministrate da Ulss 9 Scaligera e Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona da lunedì a venerdì. In Veneto oltre 30mila. Netto il salto delle vaccinazioni complete, dal totale raggiunto di 18mila e 500 lunedì a quasi 50mila venerdì.

Quale futuro per il Governo? LA DIRETTA DI VERONA LIVE con i parlamentari veronesi