Immigrazione, dal pregiudizio alla realtà: riflessioni per i più giovani con Anolf Verona

Ripartono le attività di Anolf, Associazione oltre le frontiere. Negli scorsi giorni nella sede di Cisl Verona l’incontro con gli studenti del San Zeno per sfatare i miti sull’immigrazione.

Convegno Cisl-Anolf Verona immigrazione
Il convegno organizzato da Cisl e Anolf Verona
New call-to-action

Si è tenuto venerdì scorso nella sede di Cisl Verona l’incontro organizzato da Anolf, Associazione Oltre le frontiere, per sensibilizzare i più giovani sul fenomeno dell’immigrazione. Spesso viene distorto, attraverso le informazioni e la lettura stereotipata che ne fanno parte dei media, e risulta un fenomeno ingestibile, un eterna emergenza che genera paura e la sensazione di essere invasi.

LEGGI ANCHE: Apertura galleria Adige-Garda, è scontro

Cisl Verona e Anolf Verona hanno organizzato un momento di riflessione sull’andamento migratorio della provincia di Verona, coinvolgendo gli alunni dell’Istituto Tecnico Tecnologico San Zeno. Gli studenti, a fine anno scolastico, elaboreranno un progetto grafico che vorrà mettere in evidenza le potenzialità e le opportunità insite nel fenomeno migratorio.

Grazie all’intervento di due ricercatrici di Veneto Lavoro sono stati presentati i dati della realtà migratoria nella provincia scaligera.

LEGGI ANCHE: Ciclovia del Sole, De Berti: «Da Verona a Valeggio in bici»

Guarda le interviste

Presenti al convegno Davide Zardini, presidente di Anolf Verona, Giampaolo Veghini, segretario generale Cisl Verona, e Jean-Pierre Piessou, vicepresidente di Anolf Verona.

LEGGI ANCHE: Vandali a Cadidavid: Comune e comitato cittadini al lavoro

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM