Il sindaco di Brenzone: «Cittadini rispettosi delle norme»

Il sindaco di Brenzone sul Garda Davide Benedetti commenta la situazione nel suo comune in riferimento all'emergenza Covid-19.

New call-to-action

«Questa è un’emergenza estremamente problematica non solo per il Comune, ma per la provincia, l’Italia e il mondo» specifica il sindaco di Brenzone sul Garda Davide Benedetti.

«In questo momento qui a Brenzone la situazione è molto ben gestita, i cittadini si stanno comportando in maniera estremamente rispettosa delle normative anche se all’inizio c’è stato un problema perché, non avendo contezza di quelle che erano le situazioni che si stavano sviluppando nella Bresciana e nella Bergamasca, forse da noi, essendoci stati solo due contagi, solo due positività, si sentiva lontana l’emergenza».

«Grazie anche a tutte le comunicazioni fatte dal capo della Protezione Civile nazionale, dal nostro presidente regionale, e anche le comunicazioni che tramite il nostro sito e i social vengono fatte quotidianamente anche dall’amministrazione comunale, tutti hanno avuto modo di conoscere in maniera diretta e puntuale le disposizioni che altrimenti sarebbero state estremamente difficili da capire e da conoscere».