Il Mercato del Sole di fine maggio è stato annullato

Il tradizionale evento, giunto alla sua sesta edizione, è stato annullato per l'acuirsi delle misure previste nel Decreto Riaperture

Arriva con amarezza la notizia dell’annullamento del Mercato del Sole, storico evento dedicato al made in Italy in programma il 28, 29 e 30 maggio negli spazi della Loggia Vecchia, al Loggiato Fra’ Giocondo di Piazza dei Signori e al Mercato Vecchio. Obiettivo del format ospitare e valorizzare le attività artigianali dei comparti moda, design, bigiotteria, arredo, design e arte.

Purtroppo ulteriori restrizioni del Decreto Riaperture hanno imposto lo stop all’evento, che aveva già portato a termine tutti i preparativi per il suo svolgimento in sicurezza.

Gli organizzatori hanno espresso il loro rammarico su Facebook, sottolineando come i «mercati rionali di tutti i settori merceologici siano permessi» mentre un evento come questo, che si tratta di fatto di un format pressoché identico, viene bloccato.

Sul numero di maggio della rivista Pantheon, avevamo dedicato un articolo proprio al Mercato del Sole, con una breve intervista agli organizzatori che ci avevano spiegato i dettagli e le finalità dell’iniziativa: «portare il bello nel salotto di Verona, un punto di riferimento per chi sostiene il made in Italy e chi desideri scoprire, scegliere e acquistare prodotti di alta qualità, unici e fatti per durare nel tempo, lanciando anche un forte messaggio: salvare le piccole imprese e la vera creatività italiana».

LEGGI PANTHEON 121, ARTICOLO A PAGINA 46

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM