Il mercato del giovedì all’Arsenale “trasloca” in Borgo Trento

Cambio di location per il mercato a km zero che da anni ogni giovedì è ospitato negli spazi dell’ex Arsenale. La Giunta comunale di Verona ha infatti stabilito che i banchi dei produttori agricoli, una trentina in tutto, si stabiliranno temporaneamente in Piazza Vittorio Veneto nel quartiere di Borgo Trento.

Mercato campagna amica
Foto d'archivio dalla pagina Facebook di Campagna Amica

Il mercato per la vendita diretta di prodotti “a km 0” che si tiene ogni giovedì all’Arsenale traslocherà in piazza Vittorio Veneto. Così è stato stabilito martedì dalla Giunta comunale. Lo spostamento nella nuova location si è reso necessario in vista dell’avvio ormai prossimo dei lavori di recupero e di riqualificazione di parte del compendio dell’ex Arsenale.

Piazza Vittorio Veneto è stata ritenuta avere le caratteristiche più adatte per poter garantire lo svolgersi del mercato in maniera adeguata. L’ubicazione della piazza infatti permette di garantire una posizione centrale sia per l’utenza che per i produttori agricoli. La nuova area, situata intorno ai giardini, potrà ospitare quasi una trentina di banchi di prodotto ortofrutticoli, formaggi e carni di qualità del territorio veronese.

LEGGI ANCHE: Meloni a Veronafiere, elogio al Made in Italy

Il Comune si sta coordinando con il Consorzio Veronatura, gestore del mercato, per formalizzare il prossimo trasferimento in base agli impegni di gestione e fruizione in programma nei nuovi spazi messi a disposizione dall’Amministrazione.

«Di concerto con le associazioni di categoria, abbiamo individuato un luogo idoneo per poter continuare l’attività del mercato a “km 0” durante i lavori di riqualificazione dell’ex Arsenale – commenta l’assessore al Commercio e alle attività produttive Italo Sandrini -. Una soluzione che, vista la location, potrà anche attrarre più visitatori».

«In un momento storico in cui l’attenzione al cibo ed alla salute passa anche dal lavoro dei campi – il commento di Franca Castellani, presidente del Consorzio Veronatura che gestisce i mercati a Km Zero per conto di Coldiretti – ringraziamo l’amministrazione comunale e i consumatori che credono all’importanza della stagionalità e al suo ruolo nell’economia del territorio. Al tempo stesso ringraziamo il Comune per la collaborazione nell’individuare uno spazio idoneo a ospitare i nostri banchi senza arrecare troppo disagio ai clienti e ai produttori. Siamo certi che i cittadini apprezzeranno la nuova sistemazione e dimostreranno ancora una volta massima fiducia nelle nostre aziende».

Lo spostamento avverrà non appena saranno completate le operazioni necessarie e non comporterà nessuna variazione né nel giorno né negli orari di svolgimento. I frequentatori abituali troveranno gli stessi banchi con frutta, verdura, carne, latticini e molto altro. In queste settimane sarà inoltre possibile acquistare zucche e castagne.

LEGGI ANCHE: Autovelox a Verona: ecco dove sono questa settimana

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM