Verona, grande successo alla Giornata nazionale Plastic Free

I volontari di Plastic Free domenica, in collaborazione con Amia, hanno ripulito le vie del centro storico di Verona da dieci kg di mozziconi di sigarette buttati a terra. Amia prosegue ora la campagna di informazione anche nei mercati cittadini.

Giornata nazionale Plastic Free

Verona, grande successo alla Giornata nazionale Plastic Free

Giornata nazionale Plastic Free

“Mozziconi a terra? No grazie”. Questo il leitmotiv che ha contraddistinto la Giornata Nazionale Plastic Free. L’iniziativa si è svolta domenica. Per l’occasione, centinaia di volontari dell’associazione Plastic Free, coadiuvati anche da altre associazioni come Scout, Fiab, Lions Club e comunità dello Srilanka, hanno ripulito le piazze e le vie del centro. Ogni anno nel mondo vengono infatti consumate circa sei miliardi di sigarette e i mozziconi rappresentano alcuni dei rifiuti più dispersi nelle strade. Per tale motivo, Amia ha deciso di promuovere politiche di prevenzione efficaci per la nostra città.

La campagna, in collaborazione con le istituzioni e Plastic Free, ha preso il via proprio domenica. L’obiettivo è di sensibilizzare i fumatori a non disperdere i mozziconi di sigaretta nell’ambiente. I volontari, dotati di strumenti messi a disposizione da Amia, hanno raccolto dieci kg di mozziconi e 25 kg di rifiuti di vario genere.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Le attività hanno riguardato piazza Brà, Corso Porta Nuova, Piazza Cittadella e via IV Novembre. La campagna di sensibilizzazione di Amia si sposterà adesso dalle piazze ai mercati. In occasione degli appuntamenti settimanali previsti in tutti i quartieri cittadini infatti, la società fornirà a tutti i cittadini, presso il punto Ecomobile, le informazioni sul corretto smaltimento dei mozziconi. Distribuirà inoltre l’utile posacenere da tasca appositamente realizzato per la campagna.

Giornata nazionale Plastic Free

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv