Genitori Renzi: chiesta la revoca dell’arresto

Presentata al Gip dopo l’interrogatorio l’istanza di revoca degli arresti domiciliari per i genitori di Matteo Renzi, arrestati la settimana scorsa.

“Abbiamo presentato al giudice un’istanza per la revoca degli arresti domiciliari di Tiziano Renzi e Laura Bovoli vista l’insussistenza dell’esigenza delle misure cautelari”. Lo ha detto l’avvocato Federico Bagattini uscendo dal palazzo di giustizia dopo gli interrogatori dei genitori dell’ex premier Matteo Renzi. Dopo la moglie, Tiziano Renzi è stato interrogato per circa due ore. Sull’istanza di revoca il pm deve dare parere e il gip ha tempo cinque giorni per decidere.

Bovoli, madre dell’ex premier Matteo Renzi, si è dimessa dalle cariche ricoperte nella società di famiglia Eventi6, mentre il marito si è cancellato dal registro degli agenti di commercio cui era iscritto, ha poi riferito Bagattini. Le dimissioni di Bovoli dalla Eventi6, che è la società di riferimento della famiglia Renzi, risalirebbero al 20 febbraio scorso e sempre di questi giorni è la cancellazione dagli agenti di commercio di Tiziano. Ora “sono due pensionati“, ha concluso.