GDF Verona, arriva il Ten. Col. Emanuele Camerota

Il militare delle fiamme gialle sarà a capo del nucleo di polizia economico-finanziaria della città scaligera. Sostituisce, dopo quattro anni, il Colonnello Vito Pulieri, che prenderà incarico a Forlì.

Insediamento del Tenente Colonnello Camerota.
Insediamento del Tenente Colonnello Camerota (al centro).

Nella mattinata odierna, presso la caserma “Bertoldi” di Verona, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al comando del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Verona. Erano presenti il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Verona, Col. t.ST Vittorio Francavilla e una nutrita rappresentanza di militari in forza al reparto.

Dopo quattro anni di intenso e apprezzato lavoro, il Colonnello Vito Pulieri lascia il comando del reparto scaligero, destinato ad assumere il prestigioso incarico di Comandante Provinciale delle Fiamme Gialle di Forlì.

Gli succede il Tenente Colonnello Emanuele Camerota, quarantenne, originario della provincia di Roma, laureato in Giurisprudenza ed Economia, proveniente dal comando del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Messina dove, negli ultimi tre anni, ha diretto importanti operazioni di polizia giudiziaria ed economico finanziaria anche a contrasto della criminalità organizzata. In precedenza l’Ufficiale ha svolto incarichi addestrativi presso l’Accademia del Corpo ed operativi al comando della Tenenza di Chioggia e della Compagnia di Bergamo, maturando inoltre un’esperienza pluriennale presso il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Milano nell’esecuzione di verifiche fiscali nei confronti delle imprese di più rilevanti dimensioni.

Il Comandante Provinciale di Verona, dopo aver ringraziato il Colonnello Vito Pulieri per l’eccellente lavoro svolto alla guida del reparto scaligero, testimoniato dai lusinghieri risultati conseguiti in ogni comparto della missione istituzionale del Corpo ed avergli augurato ulteriori soddisfazioni professionali nel nuovo importante incarico, ha rivolto al Ten. Col. Emanuele Camerota il più sincero “in bocca al lupo” unitamente agli auguri di buon lavoro in un territorio splendido e connotato da importanti aspetti di interesse operativo per la Guardia di Finanza.

Il neo Comandante del Nucleo p.e.f. si è detto onorato del prestigioso incarico affidatogli alla sede di Verona ed ha assicurato il massimo impegno per corrispondere al meglio alle aspettative di legalità economico-finanziaria dei cittadini, delle imprese e delle Istituzioni che vivono e operano nella provincia scaligera.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM