Frana a Costermano: crollata una parte di collina

La frana è avvenuta stanotte intorno alle 2 a causa del maltempo. Fortunatamente non si sono registrati feriti o danni alle case, ma solo alla strada e ad alcune auto.

Poteva provocare una tragedia la frana che stanotte, intorno alle 2, ha investito una zona di Costermano sul Garda, di fronte al ristorante La Val. A staccarsi, a causa del maltempo, sarebbe stata una parte di collinetta, che però non ha investito case o cittadini, ma solo alcune auto.

A darne notizia stamattina, sulla sua pagina Facebook è stato lo stesso sindaco di Costermano, Stefano Passarini, che ha aggiornato la popolazione sullo stato della situazione: «Fin da subito il comune ha fatto intervenire le ruspe per liberare il corso d’acqua dai tanti detriti che avrebbero reso ancora più pericolosa la situazione e insieme alla Provincia e al Genio Civile, sta eseguendo tutte le verifiche per mettere in sicurezza tutta l’area. Un forte abbraccio va alla famiglia proprietaria del ristorante La Val. Abbiamo avuto conferma dal geologo che questa frana è probabile conseguenza del sisma».

D’obbligo la raccomandazione del sindaco di non recarsi sul posto per non correre rischi e ritardare le operazioni. L’ultima delle scosse di terremoto che si sono registrate nel veronese è avvenuta ieri pomeriggio, con magnitudo 2.3, sempre nell’area tra Salizzole e Isola della Scala.