Forum PA 2021, Calzavara: «La sostenibilità è un obbiettivo comune»

Il progetto sugli acquisti verdi "sostenibilità: una rete per un obiettivo comune" vince il premio Forum PA 2021.

Francesco Calzavara, Assessore al Bilancio e alla Programmazione della Regione del Veneto
Francesco Calzavara, Assessore al Bilancio e alla Programmazione della Regione del Veneto

«Fare rete per raggiungere obbiettivi di sostenibilità. Questo è il senso del progetto che come Amministrazione regionale abbiamo presentato, frutto di esperienze comuni messe a sistema, e che è stato premiato in occasione dell’edizione 2021 del ‘FORUM PA’, superando una selezione di circa 200 candidature». Lo dice l’Assessore al Bilancio e alla Programmazione della Regione del Veneto, Francesco Calzavara, annunciando il premio vinto dall’amministrazione regionale in occasione dell’appuntamento dedicato alle innovazioni nel settore della Pubblica Amministrazione e che ogni anno dedica un riconoscimento per valorizzare le migliori iniziative a livello nazionale.

«La Regione del Veneto ha intuito l’importanza di questi temi – commenta l’Assessore regionale – e ha avviato un progetto per creare una rete tra istituzioni pubbliche che si supportassero vicendevolmente per individuare delle soluzioni comuni più efficaci e capaci di sostenere e diffondere l’applicazione degli Acquisti Verdi (Green Public Procurement). Un approccio per dare un valore aggiunto, in chiave innovativa, a quello che è diventato dal 2016 un obbligo per la Pubblica Amministrazione con il codice degli appalti (D.Lgs. 50/2016)».

La Regione del Veneto ha, infatti, siglato un protocollo di intesa nel 2019, valido fino al 2023, con le Università di Padova, Ca’ Foscari di Venezia, Verona, lo IUAV di Venezia, Unioncamere del Veneto e Arpav per dare avvio a questo progetto che ha come obbiettivo quello di scrivere in maniera congiunta, annualmente, dei “documenti-guida” dal taglio operativo capaci di diffondere le “best practice” condivise dai rappresentanti delle istituzioni. L’obbiettivo è quello di rafforzare le competenze degli operatori della PA, funzionari addetti agli appalti e alle centrali di acquisto, offrendo loro delle clausole tipo per bandi e capitolati, ma anche atti amministrativi, con contenuto innovativo e rispettosi dei principi introdotti dai CAM, al fine di promuovere un reale adempimento delle norme in materia di sostenibilità ambientale negli acquisti pubblici.

«I firmatari del protocollo condividono le esperienze e la conoscenza maturata in tema di acquisti sostenibili in tavoli di lavoro – continua Calzavara -, affinché si possano individuare soluzioni innovative da diffondere grazie a documenti guida, che poi ogni istituzione utilizza sia per le proprie attività in materia di acquisti sia per la divulgazione nelle proprie attività istituzionali. Sono già state approvate due guide nel 2020 (DGR 890/2020) e altre due, con un taglio più operativo, nel 2021 (DGR n. 631/2021). Tutte disponibili online sul sito dell’Amministrazione Regionale».

LEGGI LE ULTIME NEWS

«La sostenibilità è un obbiettivo comune e come Regione del Veneto supportiamo diverse iniziative che guardano in questa direzione – conclude Calzavara – Ricordo, infatti, l’appuntamento annuale di aggiornamento su questi temi, il Forum Compraverde BuyGreen Veneto, che si è appena concluso e ha confermato l’impegno dell’amministrazione regionale sul tema del Green Public Procurement (GPP), o Acquisti Verdi della Pubblica Amministrazione e dell’Economia Circolare. Un appuntamento che non vuole essere solamente da stimolo per le Pubbliche Amministrazione, ma anzi intende sempre di più coinvolgere il mondo delle imprese».

Unioncamere Veneto, Confartigianato Veneto, CNA Veneto, Confindustria Veneto, sono partner del Forum Compraverde BuyGreen Veneto, sostenendo le aziende che dimostrano di applicare i criteri di sostenibilità nei propri processi organizzativi, gestionali e di qualifica dei fornitori. Una collaborazione che continuerà anche in futuro vista e riconosciuta l’importanza di un momento istituzionale in cui vengono valorizzati e incentivati i processi, i prodotti innovativi, ma soprattutto il rispetto ambientale. Temi di estrema attualità che rientrano a pieno titolo anche nelle missioni regionali e più nello specifico nella Strategia Regionale Sostenibile.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM