Si è svolta sabato pomeriggio al teatro David di Cà di David la trentesima assemblea provinciale di Fidas Verona. Un momento di ritrovo per i presidenti e i soci delle 79 sezioni veronesi che è stata anche l’occasione per ripensare ai metodi di promozione per sensibilizzare i cittadini a donare il sangue. Una risposta necessaria a fronte del calo di donazioni registrato nei mesi scorsi.

Nel corso dell’assemblea, che si è svolta nel rispetto delle normative anti-contagio, è stato anche approvato il bilancio associativo e la relazione morale dell’anno 2019 di Fidas Verona.