Escursionista in difficoltà soccorsa sul Sentiero del Pellegrino

La donna, statunitense, che non riusciva più a camminare, è stata aiutata da una coppia di ragazzi che ha chiamato il soccorso alpino. L'escursionista è stata rintracciata e riaccompagnata alla sua auto.

attività in montagna valsorda soccorso alpino giovane disperso
Foto d'archivio.

Alle 17.25 circa il Soccorso alpino di Verona è stato allertato, per un’escursionista in difficoltà, mentre con un’amica stava scendendo dal santuario della Madonna della Corona lungo il Sentiero del pellegrino. La donna, 74 anni, statunitense, che era stata di recente operata a una gamba, non era più in grado di proseguire, complice anche il buio.

Una coppia di ragazzi, dopo averla incrociata, aveva lanciato l’allarme – il ragazzo attendendo con lei, la ragazza scendendo all’attacco del sentiero incontro alla squadra. Dopo un quarto d’ora di camminata, la squadra, partita dalla Gran Guardia dove stava preparando la serata per l’anniversario dei 50 anni, ha raggiunto la donna, l’ha assicurata e riaccompagnata alla macchina. Le due donne si sono quindi allontanate autonomamente. 

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM