Enrico Letta a Verona per sostenere Tommasi

Enrico Letta ha incontrato oggi i vertici del Pd veronese e i cittadini al mercato dello Stadio. Il segretario nazionale del Pd ha espresso il suo sostegno al candidato sindaco del centrosinistra, Damiano Tommasi.

Giornata movimentata quella di oggi per la comunità democratica veronese con la presenza del Segretario nazionale Enrico Letta, tornato in città per sostenere il progetto che il Pd veronese ha contribuito a costruire assieme alla coalizione civica e di centrosinistra a sostegno del candidato Sindaco Damiano Tommasi.

Nella prima parte della mattina il segretario Letta e Damiano Tommasi si sono incontrati nella sede provinciale del Pd in via Valverde per fare il punto sull’andamento della campagna elettorale, a seguire Letta è andato al mercato della Stadio per portare il suo sostegno ai candidati e alle candidate della lista del PD.

«Il Pd veronese è impegnato a costruire per Verona una nuova prospettiva di governo cittadino e una nuova compagine amministrativa e i dati che escono dalle rilevazioni demoscopiche di questi giorni ci confortano confermandoci di essere sulla strada giusta. – ha detto il segretario democratico veronese, Maurizio Facincani – Come Pd faremo fino in fondo la nostra parte per portare alla città il cambiamento che riteniamo necessario, perché pensiamo che Verona meriti davvero una svolta».

«Siamo convinti del fatto che il PD debba essere un partito generoso, aperto, con visione e che soprattutto costruisce coalizioni con le persone giuste e Tommasi è la persona giusta per Verona: – ha detto Letta – lo sta dimostrando, l’entusiasmo sta crescendo e le persone stanno capendo che Verona ha bisogno di guardare avanti e non di fare uno scontro tra chi ci c’è oggi è chi c’è stato prima».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv