Elezioni provinciali di Verona, ecco le liste dei candidati

Oltre mille sindaci e consiglieri comunali veronesi sono chiamati alle urne, sabato, per il rinnovo del Consiglio provinciale. Si sfidano due liste: "Rete!", che riprende il simbolo di Tommasi, e “Centrodestra Verona”.

consiglio provinciale elezioni provinciali provincia di verona
La sede della Provincia di Verona
New call-to-action

Sabato 16 marzo, a Palazzo Capuleti a Verona, si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale. Saranno chiamati al voto, dalle 8 alle 20 nei due seggi allestiti al primo piano, 1.279 amministratori tra Consiglieri e Sindaci dei Comuni veronesi.

Due le liste dei candidati presentate, sempre formate da Sindaci e Consiglieri in carica nelle municipalità scaligere: “Rete!“, che riprende il simbolo del sindaco di Verona Damiano Tommasi, e “Centrodestra Verona”.

LEGGI ANCHE: Sottopasso via Città di Nimes: eppur si muove

Ciascun elettore potrà esprimere un solo voto per una delle liste ed, eventualmente, un voto di preferenza per un candidato/a della medesima lista votata. Non è ammesso, quindi, il cosiddetto voto disgiunto.

Il voto stesso sarà ponderato: il peso dipenderà dalla fascia di popolazione residente in cui si trova il Comune in cui si amministra. Non è previsto il cambio del Presidente, le cui elezioni seguono tempistiche diverse.

Lo spoglio si terrà a partire dal mattino di domenica 17 marzo. Qui e di seguito tutti i candidati e le candidate ai 16 seggi in Consiglio.

LEGGI ANCHE: “Le Iene” a Verona per il caso Citrobacter: «L’analisi genomica ce l’hanno da diversi giorni»