Donna uccisa in casa a Cisterna di Latina

New call-to-action

Una donna è stata uccisa questa mattina a Cisterna di Latina. L’omicidio è avvenuto in una abitazione in via Palmarola, nel quartiere San Valentino. Dalle prime informazioni sembra che all’omicidio abbia assistito la figlia minorenne.

Secondo quanto si è appreso la vittima aveva 35 anni ed era originaria di Velletri, in provincia di Roma. La figlia che avrebbe assistito all’omicidio avrebbe 10 anni. Sul posto sono arrivati i carabinieri che si occupano delle indagini. Il marito della donna è stato portato in caserma dai carabinieri che lo stanno interrogando. L’allarme sarebbe stato dato dalla figlia di 10 anni della coppia che ha chiamato un parente dicendo: «è successa una cosa alla mamma». (Ansa)