Coronavirus, i chiarimenti di Anief per i dirigenti scolastici

A seguito di segnalazioni riguardanti comportamenti difformi da parte di dirigenti scolastici rispetto ai provvedimenti ministeriali per il contenimento del Coronavirus, Anief ha pubblicato una nota che chiarisce le modalità di attuazione dei decreti.

Arrivano da ANIEF Veneto (Associazione Nazionale Insegnanti e Formatori) alcuni chiarimenti riguardo i provvedimenti del DPCM Covid 19 e CCNL, che prevedono la chiusura delle scuole fino all’8 marzo.

A seguito dei provvedimenti, sono stati segnalati ad ANIEF Veneto comportamenti “originali” da parte dei Dirigenti Scolastici ed, in alcuni casi, difformi rispetto a quanto previsto dal CCNL Scuola, come richieste di presenza a scuola dei docenti anche in assenza di lezioni e riunioni degli organi collegiali come recupero delle ore non lavorate. Qualcuno avrebbe, inoltre, chiesto ai propri docenti di recarsi a scuola e firmare un registro di presenza di entrata ed uscita e poi allontanarsi da scuola per non interferire con le operazioni di igienizzazione: situazioni assimilabili all’istigazione alla falsa attestazione della presenza in servizio.

A partire da queste segnalazioni, i segretari di ANIEF Veneto Rita Fusinato ed ANIEF Verona Patrizio Del Prete precisano che: «Con riferimento alla riapertura delle scuole il 9  marzo, si precisa che le modalità di rientro in servizio dei docenti e l’organizzazione del lavoro del medesimo personale prima della ripresa delle attività didattiche, sono rimesse alle autonome determinazioni della dirigenza scolastica, da adottare nel rispetto delle vigenti disposizioni contrattuali di comparto e in coerenza con quanto deliberato nel Piano Annuale delle Attività, salvi tutti i necessari adattamenti richiesti dall’applicazione delle misure di prevenzione e contenimento dell’emergenza Covid – 19, già emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri».

Qualunque comportamento difforme dalle indicazioni del DPCM e del CCNL 2016/2018 è pertanto da considerarsi un abuso da parte della Dirigenza scolastica.