Controlli sulla Gardesana e sulla Caprino Spiazzi: ritirate quattro patenti

Due automobilisti che guidavano in stato di ebbrezza, due consumatori di hashish in un parcheggio, tre sanzioni per mancata revisione dei veicoli e una per mancanza di copertura assicurativa. È questo l'esito del controllo dei Carabinieri durante il weekend.

Carabinieri Caprino Veronese
New call-to-action

Il weekend appena trascorso, ancora caratterizzato dal bel tempo e da un clima mite, ha richiamato sulla sponda veronese del lago di Garda e sulle alture del Monte Baldo numerosi visitatori, richiedendo un prolungato impegno anche ai militari dell’Arma dei Carabinieri che sono chiamati a garantire la sicurezza delle strade, in particolare quelle nelle aree a maggior afflusso turistico.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Anche nello scorso fine settimana, infatti, i Carabinieri della Compagnia di Caprino Veronese sono stati impegnati in una serie di serrati controlli lungo la strada statale 249 Gardesana Orientale e la strada provinciale 8 del Baldo, che hanno portato complessivamente all’individuazione di due automobilisti che guidavano in stato di ebbrezza, entrambi deferiti in s.l. all’Autorità Giudiziaria perché sorpresi con tasso alcolemico al di sopra della soglia penale.

Altresì, due giovani conducenti poco più che ventenni sono stati sorpresi in un parcheggio lungo la Caprino Spiazzi mentre consumavano hashish. A entrambi è stata ritirata la patente e sono stati segnalati come consumatori al Prefetto di Verona. Complessivamente, sono dunque quattro le patenti ritirate dai militari.

Infine, fra le altre sono state elevate tre sanzioni per omessa revisione dei veicoli e una per mancanza di copertura assicurativa, con la conseguente sospensione dalla circolazione stradale, a seconda delle diverse sanzioni accessorie previste, dei mezzi predetti potenzialmente pericolosi per gli altri utenti.

LEGGI ANCHE: Recuperata una salma nel Camuzzoni, un uomo era disperso da domenica