Comitato Sindaci Ulss9: confermato presidente Dalla Valentina

Tra i temi più urgenti sul tavolo del Comitato dei Sindaci ci sono sicuramente: l’emergenza abitativa e il monitoraggio del bilancio.

Dalla Valentina sindaci ulss9
New call-to-action

Il Comitato dei Sindaci del Distretto Ovest V.se dell’Ulss9 ha confermato nel ruolo di presidente il Comune di Sona nella figura del primo cittadino Gianfranco Dalla Valentina. Il suo vice è il sindaco del Comune di Villafranca, Roberto Dall’Oca.

Il Comitato dei Sindaci svolge un fondamentale ruolo di raccordo tra le esigenze socio-sanitarie della popolazione e la direzione generale dell’Ulss9, stabilendo le linee di indirizzo per attività che hanno ricadute significative sulla famiglia, l’infanzia, l’adolescenza, gli anziani, le persone con disabilità, le dipendenze, la salute mentale e l’inclusione sociale. Il Distretto 4, che comprende 37 Comuni veronesi, ha approvato lo scorso marzo il Piano di Zona 2023-2025: «Ci attendono sfide importanti e dovremo saper intercettare ed utilizzare al meglio le risorse del PNRR per mettere a terra progettualità che abbiano importanti ricadute sul tessuto sociale dei nostri territori – ha dichiarato il neo presidente Gianfranco Dalla Valentina -. Avvalendomi del fondamentale apporto di un gruppo di amministratori fortemente motivato, lavoreremo con l’obiettivo di ridurre quanto più possibile le situazioni di emergenza e per migliorare l’inclusione sociale nelle nostre comunità».

Tra i temi più urgenti sul tavolo del Comitato dei Sindaci ci sono sicuramente: l’emergenza abitativa, da affrontare con gli strumenti che metterà in campo la convenzione tra ATER Verona e ATS (Ambito Territoriale Sociale rappresentato da Sona e da Castelnuovo del Garda) al fine di conciliare le esigenze del territorio con il patrimonio residenziale popolare disponibile, il “Progetto Abitare” riguardante l’integrazione della retta dei servizi residenziali delle persone non autosufficienti che non possono essere assistite a domicilio. C’è poi la questione del monitoraggio del bilancio approvato lo scorso febbraio in Comitato dei Sindaci a quota invariata, ma con l’impegno da parte dei Comuni di trasferire importanti risorse assegnate dal Ministero alle municipalità per l’assistenza dei minori disabili per un importo pari a circa € 545.000.

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM