Colto da un malore muore durante una camminata sul Monte Baldo

È successo a un escursionista mentre camminava con un amico sulle creste del Monte Baldo attorno a mezzogiorno

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Verona è stato allertato dal compagno di un escursionista, di cui al momento non sono note le generalità, che, durante una camminata lungo le creste del Monte Baldo, si era all’improvviso accasciato a terra per un malore.

LE ULTIME NEWS

L’amico aveva mandato un messaggio con la posizione, iniziando le manovre di rianimazione. Individuato il punto, non distante dal bivio tra il sentiero numero 651 e il 66, l’elicottero di Verona emergenza è riuscito a sbarcare con il verricello personale medico e tecnico di elisoccorso, poi le nubi si sono chiuse. Purtroppo, dopo aver tentato a lungo di rianimare l’uomo, non è rimasto che constatarne il decesso. Mentre le squadre si preparavano a salire a piedi, si è aperto uno spiraglio tra le nuvole e l’elicottero ha potuto ultimare il recupero della salma, avvenuto sempre con il verricello, per poi trasportarla al campo sportivo di Caprino.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM