Chico Forti è in Italia dopo 24 anni: sarà in cella a Montorio

Dopo 24 anni nel carcere di Miami, è stato accolto in Italia dalla presidente Meloni. Previsto il trasferimento nel carcere veronese nei prossimi giorni.

Il carcere di Montorio. Foto d'archivio

Dopo 24 anni di carcere negli Stati Uniti, è arrivato questa mattina, sabato 18 maggio, in Italia Chico Forti. Dopo una condanna all’ergastolo in Florida per l’omicidio di Dale Pike, avvenuto nel 1998, è stato trasferito in Italia dopo 24 anni. L’aereo con a bordo Forti è atterrato all’aeroporto militare di Pratica di Mare poco prima di mezzogiorno dove si trova Giorgia Meloni per accogliere il 65enne trentino. La stessa presidente del Consiglio che avrebbe accelerato le pratiche per il rientro in Italia di Enrico Forti.

Nei prossimi è previsto il suo trasferimento alla casa circondariale di Montorio nei prossimi giorni: attualmente è al carcere romano di Rebibbia dove rimarrà per qualche giorno in attesa di essere portato nel carcere di Verona.