Celebrazioni dantesche al Quirinale, Verona in prima linea

Presente anche il sindaco Federico Sboarina alla Giornata di celebrazione per il settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri al Quirinale. Alle ore 18.45, alla presenza del Presidente della Repubblica, il "Concerto per Dante" eseguito dall’Orchestra giovanile “Luigi Cherubini” con il Coro dell’Accademia di Santa Cecilia, diretti dal maestro Riccardo Muti.

Presente anche il sindaco di Verona Federico Sboarina alla Giornata di celebrazione per il settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri al Quirinale. Alle 17.40 viene inaugurata la mostra fotografica sulle tre città dantesche “Dante 700. Un ritratto di Dante e i luoghi del poeta nelle fotografie di Massimo Sestini”.

In seguito, alle ore 18.45, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel Cortile d’onore del Quirinale, si tiene il “Concerto per Dante” eseguito dall’Orchestra giovanile “Luigi Cherubini” con il Coro dell’Accademia di Santa Cecilia, in diretta su Rai1 a partire dalle 18.45.

Alla direzione il maestro Riccardo Muti, che inaugurerà anche il Festival 2021 all’Arena di Verona. In occasione del 150esimo anniversario dalla prima rappresentazione di Aida al Cairo nel 1871, ci saranno infatti due serate speciali il 19 e 22 giugno di “Aida” in forma di concerto.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Anche il Quirinale celebra l’anno dantesco. Un sabato di cerimonie con l’inaugurazione della mostra di Massimo Sestini…

Geplaatst door Sboarina Sindaco op Zaterdag 3 oktober 2020