Brucia riserva naturale in Piemonte

brucia riserva naturale Piemonte

Fronte delle fiamme su 2 chilometri, si valuta stop al traffico.

Un furioso incendio sta devastando la riserva naturale delle Baragge in provincia di Biella. Le fiamme, alimentate dal vento, sono alte una decina di metri e hanno già raggiunto un fronte di due chilometri nel territorio di Benna. Sono in arrivo due aerei Canadair.

Dal primo pomeriggio è in azione un elicottero dei vigili del fuoco. A terra sono impegnate decine di persone tra vigili del fuoco, volontari Antincendi boschivi (Aib) e carabinieri forestali. Le forze dell’ordine stanno valutando l’eventualità di chiudere l’area al traffico per le proporzioni e la pericolosità che il rogo sta raggiungendo. Le Baragge sono praterie e brughiere alternate a qualche vallata coperta di boschi. Un altro rogo sta devastando i boschi sopra Giaveno, in val Sangone (Torino). (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.