Bimbo di 5 anni si trafigge la mano sul cancello

E’ di Terrazzo il bambino che domenica sera, nel padovano, si è trafitto la mano con il palo di ferro di una recinzione dopo essere uscito dal ristorante insieme alla famiglia. Ancora da chiarire le cause dell’incidente.

Era appena uscito dal ristorante con i genitori il bambino di cinque anni che domenica sera è rimasto trafitto alla mano dal paletto di un cancello a Masi, in provincia di Padova. Il piccolo, per cause ancora in accertamento, è finito contro una recinzione di ferro rimanendo infilzato sulla punta di metallo del cancello.

Immediato l’intervento del 118, chiamato dai genitori, che però ha dovuto allertare anche i vigili del fuoco per tagliare il palo e permettere il trasporto e l’estrazione in ospedale.