Bici rubata a Milano: la ritrova online dopo due anni

Era in vendita su un sito internet di oggetti usati. Il venditore, un veronese di 23 anni, è stato segnalato per ricettazione.

Erano passati addirittura due anni da quando la sua bici era stata rubata. Eppure non si è arreso un cittadino milanese che, dopo aver identificato la sua Motobecane anni ’80 in vendita a 200 euro su un sito di prodotti usati, si è accordato con il venditore e ha chiamato il Nucleo operativo di Polizia giudiziaria.

All’appuntamento in Piazza XXV aprile si sono ritrovati, quindi, il venditore, un ragazzo veronese di 23 anni, l’ex proprietario della bici e gli agenti, che hanno segnalato il ventitreenne all’autorità giudiziaria per ricettazione. La due ruote, a detta del veronese acquistata in un mercatino di Milano in zona Bovisa, è stata subito restituita al legittimo proprietario, che ne aveva denunciato il furto immediatamente.

La Polizia municipale invita chi subisce il furto di una bicicletta a denunciare i fatti agli organi di polizia, allegando anche una foto del veicolo. Gli agenti consigliano inoltre di far marchiare la propria bici, servizio gratuito fornito dagli Amici della Bicicletta in piazzetta Santo Spirito, 13. Tutte le informazioni sul sito di Fiab Verona.