Bebe Vio e Dark Polo Gang da Manuel Bortuzzo

manuel bortuzzo

Il padre di Manuel Bortuzzo ha pubblicato la foto del giovane nuotatore veneto insieme a Bebe Vio, che gli ha fatto visita.

«Il dono più bello della vita “IL SORRISO”. Non è mai finita se non lo decidi tu. Energia pura. Gradita visita di Bebe Vio campionessa di vita». Così su Facebook il papà di Manuel Bortuzzo, Franco, posta una foto del figlio con Bebe Vio, la campionessa di scherma che ha fatto visita a Manuel presso il centro di riabilitazione Santa Lucia a Roma.

Manuel nei giorni scorsi ha ricevuto anche al visita della Dark Polo Gang, gruppo trap famosissimo tra gli adolescenti. «E chi li ferma a questi. Potenti e carichi a 1000. Grazie di una visita top», è il post sempre del papà su Fb con video con tanto di selfie e l’hashtag #tutticonmanuel. Bortuzzo, nuotatore 19enne rimasto paralizzato agli arti inferiori dopo essere stato ferito nella notte tra il 2 e 3 febbraio alla periferia sud di Roma, sta seguendo un ciclo riabilitativo. (Ansa)