Bastione delle Maddalene, parte la raccolta firme

Traguardi ha lanciato una raccolta firme tra i residenti per chiedere l’apertura e la valorizzazione del Bastione delle Maddalene

Verona è città patrimonio tutelato dall’Unesco anche grazie alle sue mura, eppure c’è ancora qualche sito che rimane ancora nascosto e quindi inarrivabile da cittadini e turisti. Un esempio è il Bastione delle Maddalene, inaugurato dopo i restauri nel 2012 assieme al Centro di Documentazione. Si trova a pochi passi dal Polo universitario di Santa Marta, in Veronetta, e, secondo il movimento civico Traguardi sarebbe rimasto una specie di sito fantasma fino ad oggi. Per questo, il movimento ha lanciato una raccolta firme con l’intenzione di valorizzarlo, rendendolo attrattivo.