Bardolino, riaperto il sottopasso pedonale di Borgo Cavour

È stata rifatta la pavimentazione come nel gemello sottopasso “San Severo”, sistemato a dicembre. «Siamo soddisfatti: abbiamo migliorato due punti di ingresso al paese molto frequentati da cittadini e turisti», ha sottolineato la vicesindaca Katia Lonardi.

Sottopasso Bardolino Borgo Cavour (2)

È stato riaperto il 20 febbraio il sottopasso pedonale di Borgo Cavour, rimesso a nuovo dal Comune di Bardolino; i lavori erano iniziati il 24 gennaio scorso.

La chiusura ai pedoni si era resa necessaria per sostituire la pavimentazione esistente, ormai ammalorata. L’intervento è gemello di quello attuato dal Comune a dicembre nel sottopasso “San Severo”, l’altro attraversamento protetto della Gardesana in corrispondenza dell’omonima chiesa.

LEGGI LE ULTIME NEWS

«Siamo soddisfatti del risultato finale ottenuto in entrambi i sottopassi, che prima presentavano vari distaccamenti delle vecchie mattonelle in ceramica: con la nuova pavimentazione, più funzionale e al contempo esteticamente gradevole, abbiamo migliorato due punti di ingresso al paese molto frequentati da cittadini e turisti», sottolinea la vicesindaca Katia Lonardi, delegata ai Lavori pubblici.

Per questi due cantieri il Comune di Bardolino ha investito circa 70mila euro.

Sottopasso Bardolino Borgo Cavour (2)

LEGGI ANCHE: Dramma in campo: muore 26enne fratello del calciatore del Legnago

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM