Turismo, incontro con il ministro Centinaio alla Dogana di Lazise

No all’abusivismo, sì alla riqualificazione. Sono alcuni dei temi da approfondire durante l’incontro alla Dogana Veneta di Lazise promosso dall’associazione Federalberghi Garda Veneto per venerdì 1 febbraio alle ore 15:00 , al quale parteciperà il Ministro del Turismo Gian Marco Centinaio.

Saranno presenti anche il governatore della Regione Veneto Luca Zaia, l’assessore regionale al Turismo Federico Caner, l’onorevole Maria Stella Gelmini in veste di Presidente della Comunità del Garda, il presidente di Federalberghi Veneto Marco Michielli, insieme ai sindaci dei Comuni della sponda veneta del Lago di Garda, autorità e rappresentanti della Provincia di Verona, enti e istituzioni locali e provinciali di interesse turistico

Fra i temi sul tavolo, si parlerà di lavoro, di collettazione delle acque e di programmazione del turismo. Importante il confronto sull’imposta di soggiorno – che registra l’opposizione degli operatori locali. La richiesta è di destinare una parte delle cifre raccolte ad un fondo nazionale per lo sviluppo del settore.